Pagamento


I dati e i prodotti disponibili vengono ceduti dall'Aeronautica Militare - Servizio Meteorologico a seguito della sottoscrizione di un apposito articolato e del pagamento degli oneri dovuti. Sulle forniture di dati e di prodotti meteorologici gravano due tipi di costi: il costo di rilascio (delivery/handling cost) e l’onerosità propria (information cost). Il primo viene attribuito alla specifica operazione di rilascio del dato/prodotto meteorologico, calcolato sulla base delle spese generate dalle diverse attività connesse alla sua cessione ; viene attribuito a tutte le categorie d’utenza, ad eccezione di quelle per cui eventualmente siano previste modalità diverse. Il secondo è attribuito ai dati e ai prodotti meteorologici allo scopo di coprire una percentuale minima dei costi dei processi di produzione, dovuti alla rete di osservazione, alle telecomunicazioni, allo sviluppo, alla applicazione di modelli numerici, ai costi del Sistema di Elaborazione e del personale necessario per la loro gestione, direttamente associabili a dette attività; viene attribuito esclusivamente alle seguenti categorie di Utenti: End User, Broadcaster, Publisher e Service Provider. Altre categorie quali Official Duties, ovvero Enti Pubblici a valenzaNazionale e Enti della Difesa, nonché Educational User eResearch Project, non sono soggetti ad alcuna onerosità propria; ne consegue che la fornitura di dati/prodotti meteo sotto tale categoria viene universalmente considerata “priva di costo”. Il documento Customer, nell’elencare i principali dati e prodotti cedibili dall'Aeronautica Militare - Servizio Meteorologico, riporta, in modo esplicito o attraverso la relazione per il calcolo, l’onerosità propria associata a ciascun dato/prodotto.

Modalità di versamento

Dopo la sottomissone della richiesta dei dati meteorologici d'archivio, sarà necessario attendere il perfezionamento del preventivo di spesa e l'invio di comunicazioni di dettaglio da parte di Difesa Servizi S.p.A., nelle quali verranno indicate anche le modalità di pagamento. Importante: nel retro del bollettino o nella causale del bonifico specificare, in stampatello, la motivazione:

METEOARCHIVIO - N. ... (protocollo)

indicando al posto dei puntini il numero di protocollo.

Invio della documentazione

Il rilascio dei dati è condizionato dal pagamento dell'importo indicato nella Lettera propositiva e dall'accettazione delle condizioni d'utilizzo. La seguente documentazione:
  • bollettino o cedolino del bonifico con l'importo corrisposto,
  • Impegnativa ai fini dell'Uso dei Dati/Prodotti/Servizi Meteo d'Archivio,
  • ulteriore documentazione, quando previsto.
deve essere inviata a DIFESA SERVIZI SpA all'indirizzo di posta elettronica: meteo@difesaservizi.it
Nota: Il commercio abusivo dei dati è illegale. Qualora ceduti da qualsiasi altro soggetto (società, ente, sito web o privato), non possono comunque essere ritenuti certificati, quindi utilizzabili per scopi ufficiali o legali; lo stesso soggetto rilasciante è perseguibile nei termini di legge.