Normativa e condizioni di rilascio

Normativa di riferimento

La cessione di dati meteorologici è regolata da CUSTOMeR (condizioni unificate e sistemi tariffari orientati alle meteo risorse) edizione 01/01/2014, documento emanato dal Ministero della Difesa. La normativa adotta i principi di data policy meteorologica proposti da ECOMET (consorzio dei Servizi meteorologici nazionali di Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Islanda, Italia, Lussemburgo, Norvegia, Olanda, Portogallo, Spagna, Svezia, Svizzera, Regno Unito, Turchia e Ungheria) nonché dalle agenzie europee EUMETSAT ed ECMWF.

Condizioni di rilascio


  • i dati rilasciati dal Servizio Meteo AM sono ad esclusivo uso del soggetto intestatario della dichiarazione di accettazione delle condizioni d'uso (Impegnativa), documento che deve essere necessariamente sottoscritto per ottemperare alla procedura di richiesta dati;

  • Il firmatario riconosce che la proprietà dei dati rimane all'Aeronautica Militare Servizio Meteorologico e degli eventuali Enti nazionali o internazionali originatori, nel rispetto dei diritti di proprietà intellettuale;

  • i dati rilasciati non sono cedibili a terzi. La loro validità e uso legale è assoggettata alle clausole sottoscritte e al possesso della Lettera formale di cessione, emessa contestualmente al rilascio dei dati;

  • l'Aeronautica Militare - Servizio Meteorologico non risponderà in alcun modo delle conseguenze derivanti dall'uso dei dati stessi;

  • l'Aeronautica Militare - Servizio Meteorologico potrà rifiutare la cessione dei dati qualora siano state riscontrate in precedenti occasioni, la non osservanza da parte dell'utente delle norme e condizioni sottoscritte, altresì nel caso in cui ricorrano prioritarie esigenze operative o di sicurezza;

  • l’Aeronautica Militare - Servizio Meteorologico potrà sospendere la Licenza d'Uso già concessa qualora non vengano osservate le norme e condizioni sottoscritte, con il conseguente obbligo da parte dell'Utente di sospendere ogni genere di utilizzo dei dati, senza diritto di risarcimento alcuno.
Per consultare interamente il catalogo e le condizioni complete fare riferimento al documento CUSTOMeR - ultima edizione.
Nota: Il commercio abusivo dei dati è illegale. Qualora ceduti da qualsiasi altro soggetto (società, ente, sito web o privato), non possono comunque essere ritenuti certificati, quindi utilizzabili per scopi ufficiali o legali; lo stesso soggetto rilasciante è perseguibile nei termini di legge.